>

     sg.png

 

A tutti gli Amici della Musica, dell’Arte, della Cultura,

ho il piacere di rivolgermi a voi nella mia qualità di promotore del progetto Un organo per Roma , movimento d’opinione e festival omonimo che si svolge annualmente nella Sala Accademica del Conservatorio Santa Cecilia di Roma.

 

Questo messaggio, così come ogni altra eventuale comunicazione, non comporterà alcun impegno finanziario da parte vostra, né l’utilizzo dei vostri dati personali al di fuori di quanto specificato in seguito.

Un organo per Roma  è nato per risolvere una questione che affligge la musica, la cultura e  la città di Roma: il suo principale spazio concertistico, il magnifico Auditorium Parco della Musica concepito da Renzo Piano, a differenza di quanto accade normalmente nel resto del mondo, è carente di un organo a canne, indispensabile strumento da concerto. Una tale situazione, che perdura da troppi anni, non è sostenibile da alcuna argomentazione valida e costituisce un’anomalia nel contesto dei principali siti concertistici.

Essendo la nostra iniziativa totalmente esente da fini di lucro, tutti i partecipanti - musicisti, attori, compositori, musicologi, scrittori e artisti vari - offrono al festival la loro opera gratuitamente, diventando essi stessi parte viva del progetto.

Il nostro desiderio sarebbe che voi sosteneste moralmente questa campagna di sensibilizzazione dell’opinione pubblica per mezzo di un breve messaggio contenente anche nome, cognome ed eventuale qualifica, da recapitare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure al mio indirizzo. Le vostre adesioni saranno raccolte in un dossier.

Questa richiesta è rivolta sia a personalità del mondo musicale, artistico, intellettuale e istituzionale, sia a tutti coloro che hanno a cuore l’Arte, la bellezza e le sorti culturali della Capitale. Lo scopo è suscitare la presa di coscienza da parte delle autorità competenti su questa indifendibile e intollerabile assenza.

Cari Amici, restituiamo alla Città lo strumento presente già nei primi progetti di Renzo Piano.

Roma aspetta il suo organo da concerto!

Roma, 22 aprile 2020

       dgd.png                                                                                                                                                                                                                   

Giorgio Carnini                                                                                   

Via Brusasco, 19

00166  ROMA, Italia 

+39 349 232 3723

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.unorganoperroma.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.